JBL

L’azienda è stata fondata da James Bullough Lansing, un anno dopo aver lasciato la Altec Lansing, dove ricopriva la carica di vicepresidente.[1] La nuova azienda si dedicò alla progettazione e produzione di componenti per altoparlanti e attrezzature audio per il mercato del cinema.

Nel 1969 JBL fu venduta alla società Jervis, che in seguito è divenuta Harman International Industries.[2] Il marchio JBL è stato mantenuto dalla nuova società e si distingue per i suoi prodotti, alcuni dei quali utilizzati in ambito professionale come in studi di registrazione, sale da concerto, cinematografi e spettacoli all’aperto. I suoi prodotti sono stati utilizzati anche per sviluppare lo standard THX.

Nel 2017 il marchio JBL e tutto il gruppo Harman sono stati acquistati da Samsung per 8 miliardi di dollari. La società è organizzata in due divisioni indipendenti: JBL Consumer e JBL Professional per il mercato professionale. In Italia il marchio è distribuito e commercializzato da JVC Kenwood.

Visualizzazione di 3 risultati